Anche a Torino...
... ci sono gli smanettoni!

Tante comunità, tanti eventi, tanti argomenti, in un posto solo

Torino Tech Scene aggrega gli eventi organizzati dalle tante realtà tech torinesi.

Eventi

I prossimi appuntamenti in città.

  • January

    21

    Tuesday 21 January 11:00

    Con Fabio Mora e Jacopo Romei

    La parola "DevOps" è oggi una moda per programmatori e sistemisti, più che manager e imprenditori. Ma i principi del movimento sono più strettamente legati al mondo del business, che a quello dei tecnici. Cinque pilastri fondanti per costruire valori, principi e pratiche: Cultura, Automazione, Lean, Misurazione e Condivisione.
    Obiettivo principale? Ridurre il "Time-to-Market", ovvero il tempo che corre tra l'idea di realizzare una funzionalità e la sua consegna al mercato. Questo intento porta con sé una serie di vantaggi economici, la compressione di rischi d'impresa, e genera ampie opportunità per apprendere più rapidamente.
    DevOps è una "recente" evoluzione dei metodi Agili che sposta la metodologia stessa verso assunti quantitativi, piuttosto che qualitativi. L'empirismo, il fare le cose "bene", il valore della qualità sono ottimi punti di partenza... ma si può migliorare ancora! Impariamo a decidere sulla base di modelli, misurazioni, dati.

    In questo Meetup informale discutiamo:
    - della nascita e dei fondamenti DevOps
    - di metriche e indicatori
    - dei vantaggi nel ridurre i tempi di consegna e del lavorare a piccoli lotti (batch)

    [Nota: completare con le modalità di lavoro? 1h di presentazione e 1h di confronto? Abbiamo un rinfresco dopo le 21.30?]

  • January

    22

    Wednesday 22 January 19:00

    Gestione delle notifiche con Laravel

    Powered by PUG Torino

    Come gestire al meglio le notifiche in PHP senza impazzire. L'ingegnere Daniele Barbaro di Iakta Srl (https://www.iakta.it/) ci presenterà come notificare errori/eccezioni su Slack, messaggi via sms e come inviare mail utilizzando il framework Laravel (https://laravel.com/).
    Un viaggio tra test, facade, trait per renderti la vita semplice con qualche riga di codice.

    Qui Maggiori Informazioni
  • January

    22

    Wednesday 22 January 19:00

    Meetup

    Powered by Meetup Bitcoin Torino

    L'evento su Meetup ha il solo scopo di divulgare l'iniziativa, per partecipare è necessario registrarsi qui: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-torino-meetup-aperitech-di-blockchain-education-network-italia-89244433503

    Per questo terzo meetup torinese avremo come ospite:
    - David Coen (consulente informatico, consulente Quality Assurance per Edge Wallet)

    "La divisibilità in Bitcoin, i suoi effetti e il concetto di LNP/BP"

    Bitcoin rappresenta un sistema monetario basato su un asset scarso il quale, essendo totalmente digitale, è altamente divisibile.
    Scarsità, divisibilità, liquidità, sottostante, sono concetti difficili da comprendere e che vanno analizzati in modo mirato, al fine di evitare equivoci e aver ben chiara la differenza tra il sistema monetario classico (fiat) e il nuovo concetto di contante digitale (bitcoin).

    Dopo aver analizzato alcuni dei termini che potreste incontrare durante lo studio di Bitcoin, vedremo che cosa si intende per suite LNP/BP e come questa visualizzazione del network Bitcoin in "livelli" (layer) seppur appaia complessa, aiuti a distinguere il protocollo dall'asset monetario e apra la strada verso nuovo frontiere dell'Internet del Denaro.

    In chiusura, una breve presentazione del libro "Domande e risposte su Bitcoin" di David Coen, che contiene gli argomenti esposti sopra e risponde a tante altre domande fondamentali.

    ---
    Dopo il talk ci sarà un momento di networking con rinfresco, non mancare!

    Qui Maggiori Informazioni
  • January

    23

    Thursday 23 January 18:30

    Creando uno Space Shooter - Pre-produzione Pt.8

    Powered by Become a Game Developer

    PROGRAMMA DELLA SERATA
    Continueremo a progettare uno space shooter iniziato qui a Become a Game Developer.
    Ora che abbia visto insieme le basi necessarie per lo sviluppo del gioco, possiamo lavorarci stando sul pezzo!
    Vi ricordo che ognuno è libero di partecipare alla creazione di questo nuovo videogioco e che le serate sono indipendenti tra di loro!

    REQUISITI
    Per chi lavora con Unity: https://unity3d.com/
    Per chi lavora con Godot: https://godotengine.org/
    Se lavori con altro, portalo! Acettiamo tutto e tutti :D
    Ovviamente... portate il vostro computer!
    Ma se siete artisti, designer, musicisti, portate invece i vostri "ferri"! Quindi carta e penna, tavoletta grafica, cuffie, e tutto ciò che ritenete utile.

    LINKS
    Vuoi partecipare alle discussioni? Chat Discord!
    https://discord.gg/GMFRYxT

    Vuoi restare aggiornato? Pagina facebook!
    https://www.facebook.com/becomeagamedeveloper

    Vuoi darci tanti cuori? Instagram!
    https://www.instagram.com/becomeagamedeveloper/?hl=en

    Materiale delle serate e risorse per imparare? Sito web! (Da aggiornare)
    https://becomeagamedeveloper.github.io/site/

    F.A.Q.
    1. Questi eventi si pagano?
    No! Sono gratuiti e aperti a tutti! Crediamo che imparare e divertirsi non debbano essere preclusi a nessuno!

    2. Non ho partecipato agli incontri precedenti. Posso venire?
    Certo! Non avrai problemi ad inserirti.

    3. Posso venire anche se non so programmare?
    Sí! Potrai imparare a programmare (se ti interessa), oppure fare altro: nei videogiochi non esiste solo il codice!

    4. Hai altre domande?
    Trovi le F.A.Q. dettagliate sulla pagina del gruppo Meetup!
    https://www.meetup.com/Become-A-Game-Developer/

    Iscriviti all'evento per farci sapere che ci sarai!
    Ti aspettiamo!

    Qui Maggiori Informazioni
  • January

    29

    Wednesday 29 January 19:00

    Lighting night una serata di mini-talk!

    Powered by JUG Torino

    Serata dedicata ai lighting talk

    GraphQL APIs in Scala

    Introduzione allo sviluppo di API GraphQL, con esempi in Scala utilizzando Sangria https://sangria-graphql.org/ .
    Saranno presentati i vantaggi rispetto alle tradizionali API rest, le best practice e limitazioni incontrate nell'esperienza diretta.

    Speaker: Dario Balinzo

    Jabel - use Javac 12+ syntax when targeting Java 8

    "Life is too short to wait for your users to upgrade their Java!"

    While Java is evolving and introduces new language features, the majority of OSS libraries are still using Java 8 as their target because it still dominates.

    But, since most of features after Java 8 did not require a change in the bytecode, javac could emit Java 8 bytecode even when compiling Java 12 sources.

    Speaker: Roberto Franchini

    Qui Maggiori Informazioni
  • February

    05

    Wednesday 05 February 18:30

    Simon Ritter's Italy JUGs Tour

    Powered by JUG Torino

    Simon Ritter passa da Torino per il suo Italian JUG Tour.

    Scegliete quale sessione vorreste ascoltare (in Inglese), tra quelle che propone Simon, votando nel seguente poll: https://www.meetup.com/JUGTorino/polls/1286463/

    Java at Speed: Building a Better JVM
    ----
    This session will start by looking at what we mean by speed and we’ll then move on to discuss the three key features of the Zing JVM that address these issues:
    1. The Falcon JIT compiler that leverages the LLVM open source project.
    2. ReadyNow, which allows details of speculative optimisations and JIT
    profiling to be logged on production systems. ReadyNow! profiles can then be used to substantially reduce the warm up and deoptimisation issues that affect performance when restarting an application.
    3. The C4 garbage collector, which eliminates GC pauses that affect the
    performance of an application even after all hot code paths have been
    compiled and optimised.

    After 8: Sweet New Features in the JDK
    ----
    In this session we’ll take a look at the rapid evolution of the Java platform with the introduction of new features in each of the recent releases:
    • JDK 9: Java Platform Module System
    • JDK10: Local variable type inference
    • JDK 11: JDK Flight Recorder
    • JDK 12: Switch expressions
    • JDK 13: Text blocks
    • JDK 14: Records and pattern matching
    What might future JDKs include? To answer that question, we’ll explore some of the longer-term plans for Java, like project Amber, Loom and Valhalla.

    Local Variable Type Inference: Friend or Foe?
    ----
    Local variable type inference was introduced as a new Java language feature in Java SE 10.
    At first sight, this looks like a small change that will eliminate unnecessary boiler-plate code and reduce how much typing (on the keyboard) is required to maintain strong typing (of the language). However, as with many features, there are some unexpected nuances as well as both good and bad use cases.
    In this session, we’ll explain the fundamentals of local variable type inference.
    We’ll then take a series of examples of the use of var and discuss the technical merits of each case.

    How To Choose A JDK
    ----
    Choosing which Java runtime to deploy used to be simple: for most people, it was the de facto default Oracle JDK. For those with more demanding performance requirements, the options were Zing from Azul or possibly J9 from IBM.
    Today, things are very different. The license for the Oracle JDK changed with the release of JDK 11, meaning to use it in production requires a paid Java SE subscription. To address the needs of Java developers, there are now a number of choices for the Java runtime, all in some way based on the OpenJDK source code.
    How do you decide what distribution is right for your situation?
    In this session, we’ll explore all the different aspects of a JDK that should be considered when choosing a Java binary. TCK certification, availability of updates and support for additional features will all be covered. Do you need support or just maintenance? What exactly is the difference? Are all distributions created equal?
    By the end of this session, you’ll have a clear picture of how to choose your next JDK.

    Speaker Information
    ----
    Simon Ritter is the Deputy CTO of Azul Systems. Simon has been in the IT business since 1984 and holds a Bachelor of Science degree in Physics from Brunel University in the U.K.
    Simon joined Sun Microsystems in 1996 and started working with Java
    technology from JDK 1.0; he has spent time working in both Java development and consultancy. Having moved to Oracle as part of the Sun acquisition, he managed the Java Evangelism team for the Core Java platform.
    Now at Azul, he continues to help people understand Java as well as Azul’s JVM technologies and products. Simon has twice been awarded Java Rockstar status at JavaOne and is a Java Champion. He currently represents Azul on the JCP Executive Committee and on the Java SE Expert Group (9, 10, 11 and 12).

    Qui Maggiori Informazioni
  • February

    06

    Thursday 06 February 19:00

    Custom Machine Learning con Amazon Sagemaker

    Powered by Machine Learning Meetup Torino

    Ciao a tutti, per il primo evento del meetup nell'anno 1 dM (dopo la nascita di Matilda, il terremoto che ha sconvolto la mia vita) ci ritroveremo il 6 febbraio al toolbox per parlare di:

    Come pubblicare un algoritmo custom e gestire il training e le inferenze in un ambiente scalabile grazie ad Amazon Sagemaker, scoprendo così i vantaggi di questo tool e ottimizzando i tempi e i costi della gestione dei nostri modelli di machine learning.

    Speaker della serata sarà Walter Dal Mut, co-founder di Corley srl e CloudConf, certificato AWS Solutions Architect Professional, Kubernets CKAD e Docker Associate

    Si accettano suggerimenti su quali feature usare per prevedere quante ore riuscirò a dormire stanotte, oltre a proposte di talk da tenere nei prossimi mesi ;)

    Qui Maggiori Informazioni
  • February

    20

    Thursday 20 February 19:00

    Gruppo di studio Rust

    Powered by Mozilla Torino

    Gruppo di studio di Rust in cui imparare gli uni dagli altri e collaborare, o semplicemente procedere con i propri studi e progetti in Rust.

    https://github.com/rust-torino/meetings

    Qui Maggiori Informazioni
  • March

    21

    Saturday 21 March 10:00

    FREELANCE DAY 2020

    Powered by Toolbox Coworking

    Sabato 21 marzo c’è il Freelance Day 2020 > Una giornata gratuita di networking e formazione peer to peer per freelance e imprenditori.

    Qui Maggiori Informazioni

Gruppi

Associazioni, gruppi informali, collettivi e agglomerati che animano l'ambiente torinese.

FAQ

Come resto aggiornato sugli eventi qui segnalati?

Per essere sempre aggiornato su quel che accade a Torino, puoi

  • frequentare spesso questa pagina
  • seguire l'account Twitter @TorinoTechScene, in cui vengono riportate tutte le nuove segnalazioni qui pubblicate
  • sottoscrivere il feed RSS
  • importare nel tuo client preferito il file iCal
  • sottoscrivere il bot Telegram @TorinoTechScene_bot
  • se hai altri canali da proporre, manda una pull request su GitHub

Come segnalo un nuovo evento?

Per pubblicare un evento qui, puoi:

  • aggiungere un gruppo e segnalare la relativa pagina Facebook, da cui verranno periodicamente importati gli eventi creati
  • aggiungere un gruppo e segnalare il relativo account EventBrite, da cui verranno importati i prossimi eventi
  • aggiungere un gruppo e segnalare la relativa pagina Meetup, da cui saranno intercettati i nuovi appuntamenti
  • mandare una pull request su GitHub: ogni evento è un file nella cartella _posts/, dai una occhiata a quelli già esistenti per vedere come formattare il tuo

Come aggiungo un nuovo gruppo?

Manda una pull request su GitHub. I gruppi sono indicizzati nel file _data/groups.yml, e non dimenticare di aggiungere una immagine 400x400 col relativo logo nella cartella img/groups.

Come propongo un... ?

Manda una pull request su GitHub. Il sito è generato con Jekyll ed aggiornato ogni quattro ore dal repository. Tutti i contenuti sono pubblicati in licenza CC-BY-4.0.